Arte e musica: due strade che spesso si intrecciano, si notano, si influenzano a vicenda e alla fine si uniscono in un vortice di emozioni.
Negli anni rivoluzionari del ‘900, pensieri e emozioni si fanno suoni e colori per rendersi a disposizione di noi tutti.

Il lungo secolo

della musica

Le pennellate cubiste di Picasso si fondono con la frenesia futurista,
mentre la musica di Stravinsky scompiglia le note tradizionali
con il suo balletto dissonante.

 

Dalla ribellione dell’espressionismo alle melodie contorte del jazz,
questi decenni vibrano di tensioni e libertà.
Il pennello diventa un grido, la musica un’esplosione di sentimenti.

 

Un’epoca che getta le basi per la sperimentazione del futuro,
ogni creazione è un manifesto di passione e ricerca,
lasciando un’impronta indelebile nell’anima dell’arte.

Musica per le orecchie, arte per gli occhi!

La Scuola, culla di musica, si dipinge di nuovi colori: 
Per tutta la durata della rassegna, sarà ospite del nostro teatro
la mostra delle opere di Andrea Sciola-König.
L’accesso sarà libero e seguirà gli orari di apertura della scuola.

Non ci capisco niente!

Due incontri introduttivi che fungeranno da guida all’ascolto.
In un periodo pieno di avvenimenti, rivoluzioni e cambiamenti è facile perdere il filo conduttore.
Niente paura, il M° Riccardo Barba ci aiuterà!
1

1° Incontro 

26 Gennaio

Evento concluso
2

2° Incontro 

9 Febbraio

Evento concluso

Le serate

Attraverso ascolti e condivisioni di idee e percorsi artistici,
potrai vivere la musica attraverso suoni, immagini ma soprattutto idee
di un mondo unito dall’arte
3

La musica per orchestra

Orchestra Giovanile del Garda

2 Febbraio

Evento concluso
4

Interferenze: mostra – concerto

Duo Sciola-König

11 Febbraio

Ci sarò!
5

Il novecento

in America

Samanta Chieffallo e Chiara Milini

25 Febbraio

Sono già lì!
7

Il ‘900 fra tradizione e avanguardia

Antonio D’Alessandro, Gianni Pirollo, Daniela Savoldi, Alberto Cavoli

10 Marzo

Fantastico!
6

Il cammino

verso

la nuova musica

R. Barba, Alberto Cavoli, Federico Gerboni, Marta Morandini

17 Marzo

Prenoto un posto!
Le serate sono completamente gratuite ed è richiesta la prenotazione obbligatoria.

 

Premere il bottone della serata a cui si vuole partecipare per prenotare il proprio posto gratuitamente.
Per ulteriori informazioni: CONTATTACI