Masterclass di composizione - Scuola di Musica del Garda
591
page-template-default,page,page-id-591,page-child,parent-pageid-55,mkd-core-1.1,ajax_fade,page_not_loaded,,burst-ver-1.7, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Il docente: Mauro Montalbetti

E’ riconosciuto come uno dei compositori italiani più eseguiti e premiati della sua generazione, la sua musica è stata eseguita in numerosi Teatri e festival.

Nel 2014 l’orchestra Filarmonica della Scala gli ha commissionato Another’s Hell eseguita sotto la direzione di Daniel Harding. L’opera Il sogno di una cosa (testo di Marco Baliani) commissionata dalla Fondazione Teatro Grande di Brescia per celebrare il 40° anniversario della strage di Piazza della Loggia, con nove repliche (Brescia, Milano, Reggio Emilia) e otto passaggi televisivi sul canale nazionale RAI 5 ha ottenuto notevole successo di pubblico e critica.

E’ compositore in residenza per il periodo 2015-2017 presso la Fondazione I Teatri di Reggio Emilia e dal Settembre 2018 presso il VCC di Visby (Svezia). La sua musica è incisa per le etichette Deutsche Grammophon, Stradivarius, Cantaplupe, A simple lunch.

Qui la biografia completa.

Gli incontri della masterclass

La Master Class concentrerà l’attenzione su tematiche inerenti il teatro musicale e la musica per la danza contemporanea-teatro danza, argomenti centrali nel percorso creativo nell’ultimo decennio di Mauro Montalbetti.

Sarà rivolta particolare attenzione agli aspetti legati alla progettazione-composizione, alla drammaturgia, al rapporto con librettisti, coreografi, registi, alle nuove tecnologie come risorsa essenziale per il teatro del nostro tempo.

Durante le giornate della Master class alcuni ospiti di rilievo internazionale  parteciperanno con conferenze specifiche per approfondire i temi proposti.

Il programma

I candidati ammessi, saranno contattati entro il 15 Gennaio ed invitati a partecipare secondo il seguente calendario:
Desenzano del Garda 27-28 Gennaio 2018  (Scuola di Musica del Garda, orari da definire)
Desenzano del Garda 28-29 Aprile 2018      (Scuola di Musica del Garda orari da definire)
Desenzano del Garda dal 9 al 13 Luglio 2018       (orari e sede da definire)

Le composizioni realizzate durante il Master verranno eseguite, in un concerto pubblico durante la fase estiva del Garda Lake Music Master (Desenzano del Garda Luglio 2018).

Le candidature

Le candidature dovranno essere inviate via posta elettronica alla Segreteria della Scuola di Musica del Garda (segreteria@scuoladimusicadelgarda.it) che le sottoporrà al maestro per l’approvazione.

Ai candidati è richiesto d’inviare entro il 31/12/2017:
Curriculum Vitae
Due partiture complete possibilmente con registrazione (organico a scelta del candidato).
Possibilmente una composizione di Teatro musicale (melologo, monodramma, opera) oppure scritta per la danza.

Le composizioni possono eventualmente essere presentate anche in forma di work in progress.

Quote di partecipazione

La quota di partecipazione è fissata in soli 600 Euro che dovrà esssere saldato in tre rate di 200 euro ciascuna all’inizio di ciascuna delle sessioni previste.
Trattandosi di un corso a numero chiuso il cui costo è suddiviso tra i partecipanti, in nessun caso verrà ridotta la quota dovuta dai partecipanti.

La partecipazione al corso richiede l’iscrizione all’Associazione Culturale W.A. Mozart, la cui quota annuale di iscrizione è di 50 Euro.

Salva

Salva

Salva

Il contesto ideale

Desenzano del Garda è il centro più importante del Lago di Garda, facilmente raggiungibile in autostrada o in treno è a meno di 20 minuti dall’aeroporto di Verona Villafranca.

Gli spazi e i servizi

Il corso si tiene presso i locali della Scuola di Musica del Garda a Desenzano del Garda che mette a disposizione, oltre alle aule:

  • -spazi per esercitazione prima e dopo la lezione,
  • -teatro e sala prove per grandi gruppi
  • -connessione internet wi-fi
  • -computer e stampante
  • -convenzioni per alloggio a condizioni di favore in caso di necessità.